Gestione dei servizi pubblici urbani e decentramento nel dibattito sulle municipalizzazioni (1897-1903)

Risultato della ricerca: Contributo in libroChapter

Abstract

[Ita:]Il clima politico culturale della metà degli anni Settanta dell’Ottocento rende possibile l’affermarsi delle municipalizzazioni anche sul piano della teoria economica. Quel liberismo, che aveva avuto il suo tenace assertore in F. Ferrara, che propugna in campo economico una libertà piena senza protezioni o vincoli dannosi al mercato e che tanto meno ammette uno stato “imprenditore”, si scontra con le tendenze interventiste teoriche e pratiche e con il crescere del favore sia di imprenditori che di politici nei confronti di un più ampio intervento dello stato nelle questioni economiche
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Management of urban public services and decentralization in the debate on municipalizations (1897-1903)
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteLa scienza economica in Parlamento 1861-1922. Una storia dell'economia politica dell'Italia liberale
Pagine73-103
Numero di pagine31
Stato di pubblicazionePubblicato - 2002

Keywords

  • decentramento
  • municipalizzazioni

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Gestione dei servizi pubblici urbani e decentramento nel dibattito sulle municipalizzazioni (1897-1903)'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo