Abstract

[Ita:]Il cambiamento climatico in atto impone adattamenti delle tecniche colturali. In annate calde e siccitose meritano attenzione i fenomeni di eccessiva disidratazione degli acini con sintesi di aromi fortemente sbilanciati verso sentori tipici della sovra-maturazione, fino ad arrivare ai gravi danni delle scottature solari. Nel lungo periodo occorrerà prevedere una revisione della piattaforma ampelografica e allo stesso tempo, nell'immediato, occorrerà implementare strategie di difesa al fine di limitare i danni da eccessi termici e radiativi.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Management of thermal and radiative excesses
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteLa nuova viticoltura
EditorA. Pallioti, STEFANO PONI, O. Silvestroni
Pagine207-214
Numero di pagine8
Stato di pubblicazionePubblicato - 2015

Keywords

  • disidratazione
  • scottature

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Gestione degli eccessi termici e radiativi'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo