Geografia e cittadinanza: rendere consapevole un legame necessario

Risultato della ricerca: Contributo in libroChapter

Abstract

[Ita:]Il contributo parte dal presupposto che la cittadinanza, elemento in costante evoluzione, sia in primis una questione di conoscenza locale, presupposto che permette agli abitanti di avvalersi dello spazio come risorsa o patrimonio. L’accento si sposta dunque sulla territorialità, cioè quel processo di costruzione del territorio che deriva dall’insieme di vissuti, pratiche e conoscenze locali; il progressivo impoverimento delle esperienze spaziali produce una cittadinanza attiva più limitata; al contempo, la capacità inclusiva è condizionata dal limitato coinvolgimento attivo degli individui, in particolare sui bisogni emergenti. Mettere il bambino nelle condizioni di scoprire il proprio ruolo nell’organizzazione socio-territoriale, lavorare sulla spazialità e sul senso del luogo sono alcune delle modalità didattica da privilegiare per inserirlo attivamente e consapevolmente nella sua comunità locale, elemento costituente della cittadinanza stessa.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Geography and citizenship: making a necessary link aware
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteSpazi e tempi della cittadinanza. Idee e percorsi interdisciplinari per la didattica
EditorP Molinari, E Riva
Pagine17-29
Numero di pagine13
Stato di pubblicazionePubblicato - 2017

Serie di pubblicazioni

NomeKOSMOS

Keywords

  • Citizenship
  • Cittadinanza
  • Educazione geografica
  • Geographical Education
  • Sense of Place
  • Senso del luogo

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Geografia e cittadinanza: rendere consapevole un legame necessario'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo