Gaute Heivoll. Identità di un piromane fra il mistery e il memoir

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaArticolo in rivista

Abstract

[Ita:]il norvegese Gaute Heivol nel 2011 scrisse il romanzo Prima del fuoco. I fantasmi della memoria collettiva forse non sono meno reali degli avvenimenti storici: «Se ci si mette seduti a riflettere, lentamente si comincia a capire. Alla fine sembra l’unica cosa giusta. E infatti è quello che si fa. Non c’è altra scelta. Si va in giro a raccogliere i pezzi nel grembiule.» Ed è proprio questo che Gaute Heivoll fa con la scrittura, raccoglie lentamente i pezzi di un’identità che soltanto a poco a poco prende forma. È la sua identità, ricostruita attraverso i frammenti di storia che giacciono rinchiusi in quel «cerchio magico» che delimita e allo stesso tempo imprigiona il suo villaggio natale.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Gaute Heivoll. Identity of an arsonist between the mistery and the memoir
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)5-5
Numero di pagine1
RivistaALIAS DOMENICA
Stato di pubblicazionePubblicato - 2014

Keywords

  • angoscia
  • colpa
  • esistenza
  • follia

Fingerprint

Entra nei temi di ricerca di 'Gaute Heivoll. Identità di un piromane fra il mistery e il memoir'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo