Gabriel Gale, la ragione e il senso della realtà

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaArticolo in rivista

Abstract

[Ita:]Gabriel Gale non è solo un poeta detective, come vorrebbero le edizioni IPL e Bompiani, emulo imperfetto e infelice di molti prestigiosi analoghi suoi contemporanei: è un manalive (uomo vivo), che non rinuncia a nulla di cui la sua ragione possa avvalersi per dare significato alla realtà e alla sua vita, per quanto improbabile possa sembrare a prima vista. Quelli che The Poet and The Lunatics propone non sono solo episodi nel senso frammentario, isolato e autoreferenziale che spesso viene attribuito a questo sostantivo: come suggerisce l'etimologia del termine "episodio", sono invece componenti emblematici e complementari di una più ampia rappresentazione scenica, del più ampio paradigma dell'esperienza umana.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Gabriel Gale, reason and sense of reality
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)-
RivistaIL SUSSIDIARIO.NET
Stato di pubblicazionePubblicato - 2016

Keywords

  • Gilbert Keith Chesterton
  • The poet and the lunatics

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Gabriel Gale, la ragione e il senso della realtà'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo