Forme organizzative emergenti

Luigi Serio (Editor), Maria Caramazza (Editor), Tommaso Limonta (Editor), Federica Viganò (Editor)

Risultato della ricerca: LibroOther report

Abstract

[Ita:]le organizzazione complesse si trovano a fronteggiare difficoltà sempre più significative nel garantire servizi di qualità ai clienti. Una delle principali ragioni è la crescente divisione e formalizzazione delle strutture e delle procedure che, spesso, comporta una separazione tra le diverse aree funzionali, rendendo difficile sviluppare un orientamento congiunto al mercato e ai suoi bisogni. Gli strumenti organizzativi di tipo orizzontale e le strutture che si organizzano per processi, immaginati e introdotti per facilitare l'integrazione fra le unità operative, spesso si trasformano in nuovi apparati burocratici che amplificano e ripropongono le patologie delle forme organizzative tradizionali. In questo contesto sembra essere sempre più frequente il ricorso all'utilizzo di comunità di pratica e network informali che dimostrano come nuovi modelli relazionali, basati principalmente sulla partecipazione volontaria e sulle nuove tecnologie del Web 2.0 possano rendere più fluide le relazioni interpersonali. Questa evoluzione pone un naturale e rinnovato accento sul rapporto fra strategia e organizzazione, e suelle possibilità che nuove forme organizzative siano in grado di generare e di facilitare la creazione di vantaggio competitivo.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Emerging organizational forms
Lingua originaleItalian
EditoreLupetti
Numero di pagine151
ISBN (stampa)978-88-8391-345-7
Stato di pubblicazionePubblicato - 2011

Keywords

  • comunità di pratiche

Fingerprint

Entra nei temi di ricerca di 'Forme organizzative emergenti'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo