Abstract

[Ita:]L’articolo offre una prospettiva di analisi dell’industria cinematografica in Italia a seguito della crisi di settore innescata dalla pandemia di COVID-19, cercando di delineare un futuro possibile ad emergenza finita. A questo scopo tre sono gli elementi da prendere in considerazione: il fattore "tecnologico", relativo alle modalità di distribuzione e accesso ai contenuti mediali, il fattore "strategico-industriale" relativo alle scelte di natura economica dei principali attori di mercato, e il terzo fattore, di tipo "sociologico-culturale" riguardante le preferenze, i gusti e le pratiche del pubblico.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Films in theaters and more and more at home
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)10-14
Numero di pagine5
RivistaVITA E PENSIERO
VolumeCIV
Stato di pubblicazionePubblicato - 2021

Keywords

  • cinema
  • Covid-19
  • distribution
  • distribuzione

Fingerprint

Entra nei temi di ricerca di 'Film in sala e sempre più in casa'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo