Felicità, Eudaimonia, Compimento umano

Risultato della ricerca: Contributo in libroVoce in dizionario / enciclopedia

Abstract

[Ita:]I termini eudaimonia, felicità e compimento umano hanno diverse accezioni, che designano delle entità che, da alcuni autori, sono messe in connessione. Il contributo riferisce sinteticamente le principali concezioni al riguardo avanzate nella storia della filosofia morale, per esempio quelle di Socrate, Platone, Aristotele, gli stoici, Agostino, Tommaso (con un focus), Hobbes, Spinoza, Bentham, Mill e l’utilitarismo, Rousseau, Kant, Fichte, Hegel, Schopenhauer, Nietzsche. In una certa accezione eudaimonia e felicità designano la fortuna-buona sorte nel possesso e nel godimento dei beni. Oppure, in un senso soggettivo, designano una condizione psicologica interiore di grandissima soddisfazione, di gioia, di esultanza totale (o quasi) nella soddisfazione delle umane inclinazioni, desideri, tendenze. Ancora, l’eudaimonia può designare in senso ontologico e/o etico – come accade anche ad un ulteriore senso del termine felicità – il compimento umano, la riuscita della vita e dell’essere umano, l’attuazione delle umane potenzialità, l’umana fioritura (flourishment), ecc., raggiunta specialmente mediante l’esercizio eccellente-virtuoso di una/alcune attività (intesa/e solo come mezzo/i e/o anche come fine/fini in sé) e/o per un beneficio divino, o con le sole forze umane.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Happiness, Eudaimonia, Human fulfillment
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteDizionario su sesso, amore e fecondità
Pagine356-362
Numero di pagine7
Stato di pubblicazionePubblicato - 2019

Keywords

  • Compimento
  • Eudaimonia
  • Felicità
  • Flourishing
  • Happiness

Fingerprint

Entra nei temi di ricerca di 'Felicità, Eudaimonia, Compimento umano'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo