Famiglie in transizione: la migrazione nella prospettiva familiare

Stefania Giada Meda

Risultato della ricerca: Contributo in libroChapter

Abstract

[Ita:]Il capitolo introduce alle prospettive classiche di lettura dei fenomeni migratori (macro, micro e meso) e di interpretazione della convivenza interetnica (multiculturalismo, assimilazionismo, etc.), che rappresenta la prospettiva di lungo termine della migrazione, fino a delineare l’emergere di una prospettiva di studio e analisi squisitamente familiare. Questa ha consentito di individuare diverse configurazioni familiari nella migrazione e alcune questioni emergenti di cui si dà conto nel corso del capitolo: le famiglie ricongiunte (e la questione delle seconde generazioni), le famiglie transnazionali (e le famiglie left behind) e le famiglie caratterizzate dalla presenza di coniugi di diversa origine etnico-culturale (le «coppie miste», laboratorio di negoziazione delle differenze).
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Families in transition: migration from a family perspective
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteLa famiglia come intreccio di relazioni: la prospettiva sociologica
EditorGIOVANNA ROSSI, DONATELLA BRAMANTI
Pagine225-253
Numero di pagine29
Stato di pubblicazionePubblicato - 2012

Keywords

  • Famiglia
  • Family
  • Migration
  • Migrazione

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Famiglie in transizione: la migrazione nella prospettiva familiare'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo