Famiglia e religione. Aspetti di una transizione difficile. Ricerca sociologica su un'area italo-meridionale

Clemente Lanzetti (Editor), Luigi Mauri (Editor)

Risultato della ricerca: LibroOther report

Abstract

[Ita:]Il volume commenta i risultati di una ricerca effettuata nel 1978-79 in Puglia su un campione di 1000 unità statistiche. L'indagine nasce dall'ipotesi che la famiglia sia coinvolta in un cambiamento di <<costume>>, che tocca le legittimazioni religiose dei comportamenti familiari. L'argomento centrale riguarda, quindi, il rapporto religione-famiglia, ma in un più ampio contesto, che tiene conto degli influssi del sistema economico da un lato e del sistema culturale dall'altro. La scelta di un'area geografica meridionale (la Puglia) ha permesso una più facile distinzione della tipologia religiosa in <<religiosità ufficiale o istituzionale>> e <<religiosità popolare>>, che tanta parte ha nelle tappe del ciclo della vita familiare: nascita, fidanzamento, matrimonio e morte. Un criterio economico-demografico ha guidato, invece, l'individuazione delle cinque località in cui effettuare l'indagine: Tuglie, Noicattaro, Oria, Lecce e Taranto. L'apporto dell'analisi fattoriale ha permesso un approfondimento notevole delle connessioni tra realtà familiare e realtà religiosa, mettendo in evidenza in taluni casi forme nuove, non ipotizzate, di struttura familiare e orientamento valoriale.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Family and religion. Aspects of a difficult transition. Sociological research on an Italian-southern area
Lingua originaleItalian
EditoreVita e Pensiero
Numero di pagine382
ISBN (stampa)8834328558
Stato di pubblicazionePubblicato - 1983

Keywords

  • famiglia
  • familismo
  • family
  • religion
  • religione
  • religiosità popolare

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Famiglia e religione. Aspetti di una transizione difficile. Ricerca sociologica su un'area italo-meridionale'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo