Europa divisa: un lusso che non ci possiamo più permettere

Francesco Daveri

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaEditoriale in rivista / quotidianopeer review

Abstract

[Ita:]Il ritorno in auge della crisi greca nei primi mesi del 2015 ha riportato tutti di colpo al 2010-11 quando venne fuori che i conti di Atene erano fuori controllo. Di più: siccome il problema Grecia non è davvero solo greco ma chiama in causa i meccanismi di funzionamento dell’eurozona, il ricordo di tutti – specie in Italia – è ritornato alla crisi dei debiti sovrani dell’estate del 2011, quando lo spread esplose a 550 punti base e lo Stato italiano arrivò a pagare più del 7% per convincere i sottoscrittori a comprare e tenere nel loro portafoglio debito pubblico italiano.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Divided Europe: a luxury that we can no longer afford
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)39-41
Numero di pagine3
RivistaECONOMIA & MANAGEMENT
Stato di pubblicazionePubblicato - 2015

Keywords

  • euro
  • europa

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Europa divisa: un lusso che non ci possiamo più permettere'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo