Esiste davvero la distinzione tra ambito privato e pubblico?

Risultato della ricerca: Contributo in libroChapter

Abstract

[Ita:]Secondo una certa espressione del liberalismo, e secondo una diffusa opinione corrente, c’è una netta distinzione tra la sfera visibile-pubblica della vita e la sfera privata, in cui il singolo non influisce su altri. Il presente contributo esamina questa tesi e piuttosto asserisce – anche riportando alcuni passi (poco considerati dalla letteratura) di un nume tutelare del liberalismo come Mill – che il comportamento del singolo nella sua sfera privata, persino quando egli è solo, può influire considerevolmente sul suo comportamento intersoggettivo e pubblico. Inoltre indica alcune espressioni di questo influsso che discendono da un uso eccessivo-sregolato delle tecnologie digitali. Le condotte, le virtù e i vizi privati hanno delle conseguenze pubbliche, l’agire umano ha un effetto immanente sul soggetto che poi si riverbera sugli altri soggetti, inoltre il male può avere un effetto emulativo. E l’uso privato delle tecnologie digitali, incide, per esempio, sul tempo (riducendolo), sul pensiero (talora nuocendogli e comportando una percezione impoverita della realtà), sulla memoria (a discapito della possibilità della storia di essere magistra), sul linguaggio (talvolta impoverendolo, a danno del proprio impegno civile e del bene comune delle democrazie), e sulle relazioni interpersonali del soggetto (danneggiandole).
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Is there really a distinction between private and public sphere?
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteVisibilità, dimensione pubblica e civic agency attraverso e nei media digitali
Pagine123-146
Numero di pagine24
Stato di pubblicazionePubblicato - 2020

Keywords

  • J.S. Mill
  • digital media
  • distinzione pubblico/privato
  • media digitali
  • pensiero-memoria-linguaggio
  • public/private distinction
  • thought-memory-language

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Esiste davvero la distinzione tra ambito privato e pubblico?'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo