Abstract

[Ita:]Il contributo offre una panoramica della fortuna di Livio nel Trecento e della sua importanza nella nascita del cosiddetto pre-umanesimo, rintracciando la presenza degli Ab urbe condita nelle opere di alcuni dei più importanti intellettuali del tempo. Tra di essi, una posizione di rilievo è occupata da Petrarca, il cui interesse per Livio è innegabile ma merita ulteriore approfondimento, in particolar modo per quanto riguarda il suo ruolo nella tradizione manoscritta di Livio.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Episodes for Livio's fortune in the fourteenth century
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteA primordio Urbis. Un itinerario di studi liviani
Pagine269-294
Numero di pagine26
Stato di pubblicazionePubblicato - 2019

Keywords

  • Giovanni Cavallini
  • Petrarca
  • Tito Livio

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Episodi per la fortuna di Livio nel Trecento'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo