Enrico Falck. Il realismo di un cristiano fra economia e politica nei primi anni del dopoguerra

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaArticolo in rivista

Abstract

[Ita:]Il saggio ricostruisce il pensiero e l'impegno operativo di Enrico Falck relativamente all'economia, alla società e alla politica, dagli anni della Resistenza al dopoguerra, evidenziandone il peculiare spirito realistico capace di mediare fra principi e contingenze secondo una tradizione "ambrosiana" (a cui appartengono Manzoni e Filippo Meda) di cui egli appare un esponente significativo.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Enrico Falck. The realism of a Christian between economics and politics in the early post-war years
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)200-231
Numero di pagine32
RivistaBOLLETTINO DELL'ARCHIVIO PER LA STORIA DEL MOVIMENTO SOCIALE CATTOLICO IN ITALIA
VolumeXXXVII
Stato di pubblicazionePubblicato - 2002

Keywords

  • Acciaierie e Ferriere Lombarde Falck
  • Democrazia Cristiana
  • Enrico Falck
  • Industry History
  • Italian Catholicism
  • Milan
  • Milano
  • cattolicesimo italiano
  • storia dell'industria

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Enrico Falck. Il realismo di un cristiano fra economia e politica nei primi anni del dopoguerra'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo