Emozioni e relazione educativa: muovere dall'interno di sé per comprendere l'altro da sé

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaArticolo in rivistapeer review

Abstract

[Ita:]Il contributo sviluppa il tema delle emozioni nel dibattito scientifico contemporaneo sul nesso tra "emotivo" e "razionale", tra mente e corpo, in relazione alle scienze cognitive e alle prospettive aperte dalle neuroscienze. Da tale dibattito la riflessione pedagogica può attingere interessanti annotazioni a riguardo delle dimensioni e sfumature del complesso mondo emozionale, dell’esperienza che viviamo in rapporto a noi stessi, alla realtà e nella relazione con gli altri. Gli studi della "neurobiologia interpersonale" aprono alla considerazione del nesso tra dimensione emotiva della persona e dinamiche interpersonali, alla capacità di sintonizzazione emotiva tra educatori, insegnanti e studenti, alla comprensione delle emozioni come "disposizione interiore" per sapere riconoscere i vissuti dell’altro, in vista di un successivo, e pur sempre difficile, “sentire all’unisono” nel rispetto della singolarità che ci caratterizza.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Emotions and educational relationship: moving from within oneself to understand the other from oneself
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)105-123
Numero di pagine19
RivistaPEDAGOGIA E VITA
Volume72
Stato di pubblicazionePubblicato - 2014

Keywords

  • Mente relazionale
  • Mindsight
  • comprensione emotiva
  • educational relationship
  • emotional comprehension
  • emotional intelligence
  • intelligenza emotiva
  • relazione educativa

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Emozioni e relazione educativa: muovere dall'interno di sé per comprendere l'altro da sé'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo