Eidos. Una ricerca sulla fortuna italiana dell'estetica fenomenologica

Eugenio De Caro, Premessa Di Gabriele Scaramuzza

Risultato della ricerca: LibroBook

Abstract

[Ita:]Il saggio riferisce sulla fortuna italiana della prima estetica fenomenologicatedesca occorsa all'interno di quel movimento di riscoperta del pensiero di Husserl sviluppatosi attorno agli anni Sessanta del XX secolo nell'area filosofica milanese facente capo al magistero di antonio Banfi. Viene messo in luce il portato storico e teoretico dei principali nuclei teorici proposti da Husserl e dai suoi seguaci all'inizio del secolo, in vista di una fondazione della scienza filosofica dell'estetica
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Eidos. A research on the Italian fortune of phenomenological aesthetics
Lingua originaleItalian
EditoreISU - Università Cattolica del Sacro Cuore
Numero di pagine312
ISBN (stampa)0000000000
Stato di pubblicazionePubblicato - 1990

Keywords

  • Estetica fenomenologica
  • arte
  • oggetto estetico
  • piacere estetico
  • possibilità

Fingerprint

Entra nei temi di ricerca di 'Eidos. Una ricerca sulla fortuna italiana dell'estetica fenomenologica'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo