EFFICACIA DI ALCUNE FORMULAZIONI A BASE FENOLICA COME ANTIOSSIDANTI SOSTITUTIVI DELL’SO2 PER LA CONSERVAZIONE DEL VINO SPUMANTE

Mario Gabrielli, Antonio Tirelli, Daniela Fracassetti

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaArticolo in rivista

Abstract

[Ita:]Alcune forme fenoliche con basso potenziale redox potrebbero essere usate nei vini come additivi an- tiossidanti sostitutivi della SO2. Tuttavia, il loro impiego nella sboccatura degli spumanti produce una più rapida intensificazione della tinta gialla del vino e, soprattutto, un aumento della formazione di sotolone, responsabile dell’odore di ossidato.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] EFFECTIVENESS OF CERTAIN PHENOLIC-BASED FORMULATIONS AS SUBSTITUTIVE ANTIOXIDANTS OF SO2 FOR THE PRESERVATION OF SPARKLING WINE
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)77-81
Numero di pagine5
RivistaL'ENOLOGO
Volume2016
Stato di pubblicazionePubblicato - 2016

Keywords

  • Vini spumante
  • sotolone

Fingerprint

Entra nei temi di ricerca di 'EFFICACIA DI ALCUNE FORMULAZIONI A BASE FENOLICA COME ANTIOSSIDANTI SOSTITUTIVI DELL’SO2 PER LA CONSERVAZIONE DEL VINO SPUMANTE'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo