Educare all’incontro tra generazioni. Vecchi e bambini insieme

Risultato della ricerca: LibroBook

Abstract

[Ita:]La civiltà occidentale ha realizzato un ordine sociale fondato sulla separazione degli individui con medesime caratteristiche (adulti, bambini e, in seno ai servizi per bambini, ulteriori separazioni per età; ammalati riuniti per patologie, anziani concentrati in strutture dedicate…), riducendo all'invisibilità e al silenzio un’enorme moltitudine di persone. Tra questi i vecchi e i bambini, confinati in modo ordinato in “contenitori sociali”, o sospinti disordinatamente ai margini della società e della socialità. Questo determina una dispersione di saperi e risorse di cui patisce l'individuo come la collettività intera. Al contrario spazi di contaminazione e di condivisione tra soggetti con provenienze anagrafiche, generazionali, culturali diverse, creano le premesse perché cresca tra le persone quell’attenzione reciproca che l’educazione, le politiche sociali, i servizi alla persona devono contribuire a promuovere.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Educate to the meeting between generations. Old and children together
Lingua originaleItalian
EditoreJunior-Spaggiari
Numero di pagine152
ISBN (stampa)978-88-8434-561-5
Stato di pubblicazionePubblicato - 2014

Serie di pubblicazioni

NomeNuovi paradigmi

Keywords

  • bambini
  • children
  • differenze generazionali
  • elderly
  • frammentazione sociale
  • generational differences
  • social fragmentation
  • vecchi

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Educare all’incontro tra generazioni. Vecchi e bambini insieme'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo