Abstract

[Ita:]L’IMF valuta una contrazione dell’economia mondiale del -3,3% nello scorso anno, dell’1,1% inferiore a quanto previsto nell’ottobre 2020, e una crescita per il 2021 del 6% e del 4,4% nel 2022, rispettivamente 0,8% e 0,2% in più rispetto alle previsioni dell’ottobre 2020, valori che riflettono il sostegno fiscale messo in campo dai governi delle economie avanzate e l’effetto vaccino. Nel 2020 l’indice nominale FAO dei prezzi agro-alimentari (Food Price Index, FPI) registra una media annuale pari a 98,0 (base 100 nel triennio 2014-2016), con una crescita, pari al 3,2%, rispetto all’anno precedente: dopo una flessione nella prima metà dell’anno, i prezzi hanno continuato a salire, fi- no a raggiungere un valore pari a 108,5 a fino anno, continuando poi a cresce- re nei primi mesi del 2021 (118,5 a marzo). Anche i dati World Bank sui mercati delle commodity confermano questo andamento, registrando nel 2020 una crescita del 4,6% dell’indice dei prezzi agricoli. Scendono invece del 10,0% su base annua i prezzi dei fertilizzanti.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] World economy and agro-food markets
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteIl sistema agro-alimentare dell'Emilia-Romagna. Rapporto 2020.
Pagine1-429
Numero di pagine429
Stato di pubblicazionePubblicato - 2021

Keywords

  • economia mondiale
  • prezzi
  • mercati agro-alimentari

Fingerprint

Entra nei temi di ricerca di 'Economia mondiale e mercati agro-alimentari'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo