Dottrina Sociale della Chiesa e Teoria Economica

Risultato della ricerca: LibroBook

Abstract

[Ita:]Si tratta di due contributi dell’Autore scritti a venti anni di distanza l’uno dall’altro. Il primo contributo, (“Disoccupazione e principio di solidarietà”) venne scritto nel 1989 e venne presentato alla Pontificia Accademia delle Scienze in sollecitazione alla pubblicazione dell’Enciclica Laborem Exercens. Il secondo contributo (“Dottrina sociale della chiesa e teoria economica”), è la relazione presentata al Simposio Internazionale dei Docenti Universitari nel 2010, in sollecitazione alla pubblicazione dell’Enciclica Caritas in Veritate. In essa l’Autore presenta una veduta generale degli avvenimenti che portarono all’intero nucleo della dottrina sociale della Chiesa cominciato con la pubblicazione dell’Enciclica Rerum Novarum (1891) di Leone XIII. In questa encliclica, come noto, si mira a dare una risposta all 'questione sociale’ che è stata sollevata dai gravi problemi suscitati da quell’avvenimento epocale che gli storici economici hanno denominato la ‘rivoluzione industriale’ dell’epoca moderna.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Social Doctrine of the Church and Economic Theory
Lingua originaleItalian
EditoreVita e Pensiero
Numero di pagine127
ISBN (stampa)978-88-343-2221-5
Stato di pubblicazionePubblicato - 2012

Keywords

  • Dottrina Sociale
  • Rerum Novarum
  • disoccupazione involontaria
  • economisti classici
  • il capitale
  • modello di pura produzione
  • principio di solidarietà
  • pronunciamenti papali e la teoria economica
  • separazione Teoria di base/Istituzioni
  • separazione efficienza-equità
  • teoria economica
  • teorie economiche alternative

Fingerprint

Entra nei temi di ricerca di 'Dottrina Sociale della Chiesa e Teoria Economica'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo