Donne albanesi e marocchine a Milano: l'incontro domanda-offerta di lavoro tra reti formali e informali

Risultato della ricerca: Contributo in libroChapter

Abstract

[Ita:]Già alla fine del XIX secolo, la presenza femminile nei processi migratori risulta essere significativa. A distanza di più di un secolo, le donne continuano a essere protagoniste significative nei processi migratori, nonostante gli studi e le ricerche sulle migrazioni concentrino l'attenzione soprattutto sulla figura maschile del migrante al cui seguito emigrano le donne. Più recentemente, la ricerca sociale pone maggiore attenzione alla componente femminile focalizzandosi sul ruolo della donna nelle migrazioni, le sue condizioni di vita e di lavoro, il supporto ai processi di integrazione e, non da ultimo, il contributo ai sistemi di welfare dei paesi di arrivo.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Albanian and Moroccan women in Milan: the job offer-demand meeting between formal and informal networks
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospitePercorsi migratori tra reti etniche, istituzioni e mercato del lavoro
EditorLa Rosa Michele Zanfrini Laura
Pagine163-191
Numero di pagine29
Stato di pubblicazionePubblicato - 2003

Keywords

  • comunità albanese
  • comunità marocchina
  • donne
  • immigrazione
  • lavoro
  • reti etniche

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Donne albanesi e marocchine a Milano: l'incontro domanda-offerta di lavoro tra reti formali e informali'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo