Don Carlo Colombo e padre Agostino Gemelli: scienza, politica, teologia

Risultato della ricerca: Contributo in libroChapter

Abstract

[Ita:]Carlo Colombo è stato un punto di riferimento per l’Università Cattolica sin dai tempi di padre Gemelli, che ha visto in lui una sorta di “coscienza” teologica cui l’ateneo poteva far riferimento. In Colombo il rettore scorgeva una sponda teologica sicura con cui rimediare alla mancanza di un contesto universitario capace di confrontare le acquisizioni teologiche con gli scottanti problemi della contemporaneità scientifica e sociopolitica. Tramite l’analisi di documentazione inedita e lo studio degli interventi del teologo di Venegono nelle pubblicazioni dell’Università Cattolica, il saggio permette di cogliere l’importanza di questa collaborazione, sinergica ad alcuni punti nodali della prospettiva ideologica di Gemelli e decisiva per divulgare l’interpretazione del magistero pontificio che era avallata dal gruppo direttivo dell’ateneo. Ne risultano nuovi acquisizioni anche su Carlo Colombo, nel suo affrancarsi da schemi ideologici e storiografici che sono inadeguati a spiegarne la figura. Si fa poi nuova luce sull’Istituto Giuseppe Toniolo di studi superiori, ente fondatore e finanziatore dell’Università Cattolica, sulla questione della Facoltà di Teologia, sull’apertura a sinistra e sui rapporti di Giovanni Battista Montini con l’ateneo milanese.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Don Carlo Colombo and father Agostino Gemelli: science, politics, theology
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteMons. Carlo Colombo e l'Università Cattolica
EditorL. Vaccaro
Pagine29-89
Numero di pagine61
Stato di pubblicazionePubblicato - 2008

Keywords

  • Agostino Gemelli
  • Carlo Colombo
  • Università Cattolica

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Don Carlo Colombo e padre Agostino Gemelli: scienza, politica, teologia'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo