(Dis)connessi? Alunni, genitori e insegnanti di fronte all’emergenza Covid-19

Mariagrazia Santagati, Paolo Barabanti

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaArticolo in rivista

Abstract

[Ita:]Sebbene l’allarme causato dal virus COVID-19 in Italia sia sorto inizialmente come un’emergenza sanitaria, ha ben presto avuto ricadute in molti altri settori e istituzioni; il sistema educativo è stato uno tra i primi ad avere risentito degli effetti della pandemia poiché scuole e università sono state chiuse fin dalle prime settimane. Le scuole hanno quindi iniziato a costruire nuove modalità di fare scuola per mantenere il contatto con studenti e famiglie nonché per proseguire con le attività didattiche. Questo articolo vuole approfondire il tema dell’esperienza scolastica di studenti, genitori e insegnanti durante l’emergenza sanitaria da Covid-19. Dopo una breve analisi della situazione della scuola italiana pre-pandemia, il paper vuole fare luce sugli effetti del lockdown circa le relazioni scuola-famiglia e le modalità attraverso le quali si è vissuto e fatto esperienza di schooling durante questa fase emergenziale. Complessivamente, ciò che emerge è che la didattica a distanza ha causato tensioni e difficoltà tra gli insegnanti, i genitori e gli studenti ma, al tempo stesso, ha dato occasione di riflettere e costruire nuovi modi inaspettati per creare legami, garantire socializzazione e riconfigurare la scuola nel suo doppio ruolo di canale di trasmissione di conoscenza e di palestra che forma i cittadini del futuro.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] (Un) connected? Pupils, parents and teachers in the face of the Covid-19 emergency
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)109-125
Numero di pagine17
RivistaMEDIA EDUCATION
Stato di pubblicazionePubblicato - 2020

Keywords

  • Covid-19
  • narrative approach
  • primary school
  • school lockdown
  • school-family relationships

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di '(Dis)connessi? Alunni, genitori e insegnanti di fronte all’emergenza Covid-19'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo