Discese agli inferi. Olocausto, vittime, teodicee

Risultato della ricerca: Contributo in libroChapter

Abstract

[Ita:]A livello personale e collettivo non si fa altro che parlare del male. Ma per quanto faccia sempre notizia e stia sempre sotto i riflettori, dirne qualcosa di serio è davvero difficile. Più il male è posto all'attenzione e più sembra perdere di peso e consistenza, tanto siamo abituati alle sue overdose mediatiche e alle sue giustificazioni più o meno spicciole sempre a portata di mano. Quando invece la realtà scandalosa del male è indubitabile - il fatto stesso che si voglia e che si faccia contro gli altri. Di fronte a malvagità quotidiane ed epocali, alle roboanti promesse sociopolitiche come alle veloci rassicurazioni religiose, Gabriel Marcel mette in luce i paradossi di questo incessante discorso. Nell'abisso del male bisogna piuttosto scendere e sostare.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] He descended into hell. Holocaust, victims, theodices
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteMale, olocausto, teodica
Pagine37-64
Numero di pagine28
Stato di pubblicazionePubblicato - 2022

Keywords

  • Marcel
  • male
  • teodicee
  • olocausto

Fingerprint

Entra nei temi di ricerca di 'Discese agli inferi. Olocausto, vittime, teodicee'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo