Dinamiche sociali e sistema educativo in Italia dopo la crisi del Welfare State

Risultato della ricerca: Contributo in libroChapter

Abstract

[Ita:]In questo contributo mi propongo di analizzare come il sistema educativo italiano sta rispondendo alle nuove richieste di protezione sociale che emergono a seguito della crisi economica attuale. La prospettiva scelta è quella della sociologia dell’educazione, che di recente ha mostrato interesse verso la correlazione tra prestazioni di welfare e risultati educativi. Dopo aver messo in luce il nesso fra i due settori (welfare e education) e aver delineato gli indirizzi del welfare in Europa negli ultimi decenni, cercherò di inquadrare gli effetti della crisi sul welfare italiano e la risposta che viene offerta dalle istituzioni e dai servizi educativi. Sosterrò la tesi che la scuola italiana – malgrado carenze e disfunzioni strutturali nonché tagli di spesa - sta mostrando una resilienza forse inaspettata; dunque, a seguito della crisi e della nuova centralità posta sulla costruzione del capitale umano come investimento sociale, potrà rappresentare anche nei prossimi anni (in vista della ripresa) una reale pilastro del welfare italiano.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Social dynamics and education system in Italy after the crisis of the welfare state
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteL’educazione nella crisi del Welfare State
Pagine31-53
Numero di pagine23
Stato di pubblicazionePubblicato - 2015

Serie di pubblicazioni

NomeAtti del Convegno Scholé

Keywords

  • educational system
  • nesso welfare-education
  • politiche sociali
  • public financial cuts
  • regimi di welfare
  • riduzione spesa pubblica
  • sistema educativo
  • social policies
  • sociologia dell'educazione
  • sociology of education
  • welfare regimes
  • welfare-education link

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Dinamiche sociali e sistema educativo in Italia dopo la crisi del Welfare State'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo