Definizione di un modello per la sicurezza ambientale in ospedale attraverso le attività del Servizio di Igiene Ospedaliera: risultati di una Budget Impact Analysis atta a stimare il risparmio legato alle infezioni evitate in un Policlinico Universitario.

Patrizia Laurenti, Gianfranco Damiani, Umberto Moscato, Stefania Bruno, Stefania Boccia, Gianluigi Quaranta, Brunella Posteraro, Gualtiero Ricciardi, Matteo Raponi, Daniele Ignazio La Milia, Maria Giovanna Ficarra, Sara Vincenti, Maria Avolio

Risultato della ricerca: Contributo in libroContributo a convegno

Abstract

[Ita:]Background Un monitoraggio ambientale mirato è necessario per garantire la sicurezza in ospedale. Per questo il Servizio di Igiene Ospedaliera (SIO) del Policlinico Gemelli esamina periodicamente 10 processi produttivi sanitari (PPS) ed esprime, in ottemperanza alle evidenze scientifiche e all’attuale legislazione, pareri di sicurezza igienico sanitari correlati. Lo scopo di questo studio è effettuare una valutazione economica per stimare i potenziali benefici finanziari della prevenzione di infezioni ospedaliere (IO), grazie alle azioni di controllo ambientale attuate dal SIO. Metodi E’ stata eseguita una Budget Impact Analysis (BIA) per i PPS (triennio 2011-2013 e previsioni per 2014 e 2015) ipotizzando tre scenari di efficienza del SIO: nel primo questa è costante, nel secondo aumenta per l’incremento degli investimenti nel monitoraggio ambientale e nel terzo diminuisce per la riduzione di essi. Le variabili utilizzate per la BIA comprendono: numero di PPS erogati, campioni controllati dal SIO, non conformità risultanti tra il 2011 e il 2013, attack rate e costo unitario delle relative IO dalla letteratura scientifica. Risultati I risultati della BIA mostrano, nello scenario con efficienza costante, un risparmio del 30,2% nel 2015 rispetto al potenziale impatto finanziario, dovuto ai costi diretti dei soli eventi avversi di tipo infettivo, di 1.172.533 € del 2011. Nello scenario con maggiore efficienza i risparmi raggiungono il 31,5% e scendono al 28,8% in quello dove è diminuita. Conclusioni Lo studio mostra come, in una organizzazione ben strutturata quale un Policlinico universitario, sia essenziale e proficuo attuare procedure di controllo e investire nel monitoraggio ambientale mirato. In questo modo sarà possibile ottimizzare il Risk Management delle IO e garantire un risparmio di risorse finanziarie, soprattutto in un periodo di forte attenzione alla sostenibilità economica delle prestazioni sanitarie. Ulteriori valutazioni sono necessarie per evidenziare anche i potenziali risparmi derivanti dalla prevenzione di eventi avversi non infettivi.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Definition of a model for environmental safety in hospital through the activities of the Hospital Hygiene Service: results of a Budget Impact Analysis aimed at estimating the savings linked to the infections avoided in a University Hospital.
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteAtti del VII Congresso Nazionale, IV Forum Internazionale SIMM: “Basta Piangere”
PagineN/A
Stato di pubblicazionePubblicato - 2014
EventoVII Congresso Nazionale, IV Forum Internazionale SIMM: “Basta Piangere” - Roma
Durata: 23 giu 201424 giu 2014

Convegno

ConvegnoVII Congresso Nazionale, IV Forum Internazionale SIMM: “Basta Piangere”
CittàRoma
Periodo23/6/1424/6/14

Keywords

  • servizio igiene ospedaliera
  • sicurezza ambientale

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Definizione di un modello per la sicurezza ambientale in ospedale attraverso le attività del Servizio di Igiene Ospedaliera: risultati di una Budget Impact Analysis atta a stimare il risparmio legato alle infezioni evitate in un Policlinico Universitario.'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo