Declinazioni attuali della pericolosità sociale: pene e misure di sicurezza a confronto

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaArticolo in rivista

Abstract

[Ita:]Il contributo è dedicato alla pericolosità sociale, categoria dogmatico-penale ed empirico sociale che sta attraversando una fase di particolare espansione. Gli sviluppi della moderna politica criminale sembrano suggerire percorsi differenziati a seconda che la pericolosità sociale - intesa come probabilità di reiterazione di reati - riguardi fattispecie generiche di pericolosità individuale, oppure forme specifiche di pericolosità (quelle del soggetto imputabile affetto da disturbo psichico, o del non imputabile per infermità di mente). Particolare rilevanza viene attribuita al contributo offerto dagli studi neuroscientifici in tema di prevenzione della recidiva, alla luce di un modello dinamico di interpretazione del cervello che, sul piano della risposta al reato, induce a privilegiare un approccio più umano ed empatico nei confronti del delinquente.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Current forms of social hazard: penalties and security measures compared
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)459-484
Numero di pagine26
RivistaArchivio Penale
Stato di pubblicazionePubblicato - 2014

Keywords

  • Misure di sicurezza
  • Ospedale psichiatrico giudiziario
  • Pericolosità sociale
  • Vizio di mente

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Declinazioni attuali della pericolosità sociale: pene e misure di sicurezza a confronto'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo