Dare forma alla cura: specificità di un apprendimento nella professione infermieristica

Risultato della ricerca: Contributo in libroChapter

Abstract

[Ita:]La capacità di prendersi cura del paziente nel senso più ampio del termine rappresenta per l’infermiere una competenza specifica, che contrasta l’impersonalità di tecnicismi privi di umanità. Ciò che mette al riparo infatti dall’impersonalità della tecnica e dalla standardizzazione di logiche asettiche e prestazionali, è l’esercizio della coscienza e l’assunzione di un’etica della cura, che devono caratterizzare la professionalità del lavoro individuale e di équipe. A questo proposito la formazione si configura come esercizio critico del pensare emotivamente impregnato, con cui dare forma alla propria originale presenza e alla sua possibilità di azione professionale e umana.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Shaping care: specificity of learning in the nursing profession
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteVissuti di cura. Competenze emotive e formazione nelle professioni sanitarie
EditorDANIELE BRUZZONE, ELISABETTA MUSI
Pagine189-207
Numero di pagine19
Stato di pubblicazionePubblicato - 2007

Serie di pubblicazioni

NomeAver cura della vita emotiva

Keywords

  • Aver cura
  • Care
  • caring professionals
  • ethics of care
  • etica della cura
  • formazione
  • infermiere
  • nurse
  • professionisti di cura
  • technology
  • tecnica
  • training

Fingerprint

Entra nei temi di ricerca di 'Dare forma alla cura: specificità di un apprendimento nella professione infermieristica'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo