Dall'Istituto Superiore di Educazione Fisica al Corso di laurea in Scienze motorie

Risultato della ricerca: Contributo in libroPrefazione / postfazione / breve introduzione

Abstract

[Ita:]Il passaggio dagli ISEF alle Facoltà ed ai Corsi di Laurea in Scienze Motorie non è avvenuto senza polemiche in quanto il Ministero aveva inizialmente previsto solo una trasformazione delle strutture didattiche esistenti. In realtà ciò non è avvenuto in tutte le sedi italiane e in alcune ha preso avvio un cambiamento radicale di impostazione dei curricula. La gestione del processo di trasformazione è stata affidata alle Università con l’entrata in vigore del decreto legislativo 8 maggio 1998 n.178 e ciò si è concretizzato con la formazione di comitati ordinatori composti da docenti universitari provenienti da svariati settori scientifico-disciplinari ai quali è stato affidato il compito di gestire il periodo di transizione e di gettare le basi per la costruzione delle nuove facoltà e dei nuovi corsi di laurea.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] From the Higher Institute of Physical Education to the Degree Course in Motor Sciences
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteIl Centro Sportivo "Rino Fenaroli" Da Accademia Sportiva Diocesana a Istituto Superiore di educazione fisica dell'Università Cattolica
Pagine109-115
Numero di pagine7
Stato di pubblicazionePubblicato - 2020

Keywords

  • Scienze Motorie
  • ISEF

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Dall'Istituto Superiore di Educazione Fisica al Corso di laurea in Scienze motorie'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo