Cultura e territorio nelle strategie internazionali delle imprese business-to-business

Loretta Battaglia, Elena Cedrola

Risultato della ricerca: Contributo in libroChapter

Abstract

[Ita:]Obiettivo del capitolo è indagare, attraverso l’approfondimento di case history, come alcune imprese che operano nel mercato business-to-business utilizzano leve connesse alla cultura, alla creatività e all’identità territoriale italiana nelle loro strategie di internazionalizzazione. Ogni impresa, nella sua unicità, mette in atto specifiche strategie per posizionarsi nei mercati internazionali che prendono in considerazione le proprie caratteristiche distintive, le quali possono essere legate alla cultura e al territorio dove l’impresa è radicata, oltre che alla cultura di business specifico. La case history di seguito analizzata si propone di esaminare un gruppo di imprese che, attraverso il canale fieristico business-to-business, promuovono le proprie eccellenze manifatturiere del made in Italy per far conoscere il design, la cultura e l’innovazione legati allo specifico comparto.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Culture and territory in the international strategies of business-to-business enterprises
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteCultural Heritage e Made in Italy. Casi ed Esperienze di Marketing Internazionale
EditorM.R. Napolitano, V. Marino
Pagine179-214
Numero di pagine36
Stato di pubblicazionePubblicato - 2016

Serie di pubblicazioni

NomePUNTO ORG

Keywords

  • business to business
  • country of origin
  • cultural heritage
  • effetto paese di origine
  • identità culturale e territoriale
  • international marketing
  • marketing internazionale

Fingerprint

Entra nei temi di ricerca di 'Cultura e territorio nelle strategie internazionali delle imprese business-to-business'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo