Crisi USA: per la Cina un palcoscenico in Asia

Lorenzo Marco Capisani

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaArticolo in rivista

Abstract

[Ita:]La cancellazione del viaggio di Obama ha consentito a Xi Jinping e a Li Keqiang di portare avanti la propria politica regionale e presentare la Cina come un paese solido e affidabile, con cui stringere proficue relazioni commerciali. Il punto a favore segnato da Pechino non costituisce però una vittoria definitiva, ma deve essere contestualizzato nell’ambito di un cammino ben più lungo.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] USA crisis: a stage in China for Asia
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)N/A-N/A
RivistaISPI DOSSIER
Stato di pubblicazionePubblicato - 2013

Keywords

  • China
  • Cina
  • Commercio internazionale
  • International trade
  • Shutdown
  • Stati Uniti
  • United States

Fingerprint

Entra nei temi di ricerca di 'Crisi USA: per la Cina un palcoscenico in Asia'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo