Correctiones manzoniane: dal Trionfo della Libertà all'ultima poesia

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaArticolo in rivistapeer review

Abstract

[Ita:]Prima della conversione Manzoni è autore di poche opere, rimaste quasi tutte inedite, ma notissime a una ristretta cerchia di amici, che gli valsero già allora la fama di poeta. Tra esse, la più lunga è il Trionfo della Libertà. In esso sono presenti ideologemi e stilemi che agiranno a lungo nella mente di Manzoni, il quale nelle opere più tardi li riprenderà correggendoli (convertendoli), con un significativo effetto di retroazione sull’importanza da attribuirsi al poemetto giovanile. Before his conversion, Manzoni is an author of few works, almost all unpublished, which already earned him the fame of a poet. The longest of these works is the Trionfo della Libertà. In this poem we can find ideological values and writing-styles that will act for a long time in Manzoni’s mind, who in later works will resume and correcting (id est, converting) them, producing a significant feedback effect on the importance to be assigned to the Trionfo della Libertà itself.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Correctiones Manzoniane: from the Triumph of Liberty to the last poem
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)89-106
Numero di pagine18
RivistaRENDICONTI - ISTITUTO LOMBARDO DI SCIENZE E LETTERE. ACCADEMIA DI SCIENZE E LETTERE. CLASSE DI LETTERE E SCIENZE MORALI E STORICHE
Volume153
Stato di pubblicazionePubblicato - 2019

Keywords

  • Alessandro Manzoni
  • Retorica
  • Poesia dell'Ottocento

Fingerprint

Entra nei temi di ricerca di 'Correctiones manzoniane: dal Trionfo della Libertà all'ultima poesia'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo