Abstract

[Ita:]Di terra ce n'è per tutti, di cibo pure. Perchè allora tanta ingiustizia? 1.2 miliardi di poveri estremi e oltre 800 milioni di sottonutriti, quando il diritto al cibo è ormai riconsociuto come diritto umano universale. Il nodo cruciale è come le risorse sono distribuite, come si accede alla terra, fonte di vita, nutrizione ed identità. E pure lo scandalo della speculazione sulle risorse e l'accaparramento di terre che aggrava la povertà e mina l'accesso al cibo dei più vulnerabili.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Against Hunger. Right to food, access to land
Lingua originaleItalian
EditoreEMI
Numero di pagine59
ISBN (stampa)978-88-307-2260-6
Stato di pubblicazionePubblicato - 2015

Keywords

  • accesso al cibo
  • land grabbing
  • risorse naturali

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Contro la Fame. Diritto al cibo, accesso alla terra'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo