Contributo alla cronologia abbaziale dei monasteri cassinesi (1419-1810)

Risultato della ricerca: LibroBook

Abstract

[Ita:]Il volume mira a ricostruire, pur accettando la permanenza di residue lacune e imprecisioni, il quadro complessivo dell'avvicendamento dei principali superiori di governo in tutte le abbazie e priorati, se dotati di residua autonomia giuridica, appartenuti in età moderna alla congregazione benedettina di S. Giustina, poi cassinese (con esclusione, cioè, dei monasteri cosiddetti uniti o incorporati ad altri). L'arco cronologico considerato spazia dunque dal primo formale riconoscimento apostolico della congregazione (1419) alle ultime soppressioni di epoca napoleonica, che coinvolsero la stragrande maggioranza dei suoi monasteri (1810). I dati raccolti sono presentati distintamente in relazione a ciascuno degli ottanta insediamenti censiti, sparsi in un'area geografica che si estendeva dalla Sicilia alla Valtellina, nonché dalla Provenza alla Dalmazia, e poi riorganizzati onomasticamente in un repertorio volto a compendiare il curriculum abbaziale di circa milleseicento religiosi.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Contribution to the abbey chronology of the Cassinese monasteries (1419-1810)
Lingua originaleItalian
EditoreTipografie riunite Donati
Numero di pagine518
ISBN (stampa)978-88-906447-6-4
Stato di pubblicazionePubblicato - 2019

Keywords

  • Congregazione benedettina cassinese, storia

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Contributo alla cronologia abbaziale dei monasteri cassinesi (1419-1810)'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo