Consapevolezza del deficit e realtà virtuale nella riabilitazione post-ictale

Risultato della ricerca: Contributo in libroChapter

Abstract

[Ita:]Le conseguenze dell’ictus si annoverano in tutti gli aspetti della vita della persona: nella sua integrità fisica, cognitiva e psicologica, sociale. Ciascuno di questi ambiti deve essere valutato e gestito all’interno del processo di cura e di riabilitazione del paziente, al fine di incentivare le probabilità di ritorno alla vita quotidiana nelle migliori possibilità di adattamento alla nuova condizione di salute. All’interno del presente capitolo, il focus sarà direzionato su quale, all’interno del processo di cura della persona, sia il ruolo della componente cognitiva-psicologica della consapevolezza di malattia; inoltre verrà esplorato il ruolo delle nuove tecnologie, e in particolare della realtà virtuale, come possibile strumento di potenziamento della pratica riabilitativa.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Deficit awareness and virtual reality in post ictal rehabilitation
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteQuarto rapporto sull’ictus. Dopo l’ictus: integrazione e continuità delle cure
Pagine141-152
Numero di pagine12
Stato di pubblicazionePubblicato - 2014

Keywords

  • ICTUS
  • REALTA' VIRTUALE
  • RIABILITAZIONE

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Consapevolezza del deficit e realtà virtuale nella riabilitazione post-ictale'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo