Connettività, multitasking e focalizzazione sul compito: le sfide della comunicazione digitale alle organizzazioni.

Patrizia Milesi, Noemi Monti

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaArticolo in rivista

Abstract

[Ita:]Tra le principali sfide che le organizzazioni oggi si trovano ad affrontare un ruolo centrale è occupato dall’uso sempre più esteso e intensivo della Comunicazione Mediata dal Computer (CMC). La CMC sta cambiando radicalmente il modo di comunicare e di lavorare tra colleghi, responsabili, fornitori e clienti. Essa infatti consente una modalità di organizzazione delle attività economiche e del lavoro su scala globale, con team virtuali che includono membri dislocati potenzialmente in qualsiasi punto del pianeta, secondo ritmi di operatività ininterrotta: ventiquattro ore su ventiquattro e sette giorni su sette. La parola d’ordine diventa “flessibilità”: sia nei tempi che nei luoghi di lavoro. L’elevata connettività resa possibile dalla CMC consente inoltre di portare avanti in parallelo molteplici collaborazioni e attività e di effettuare scambi di informazioni a volumi e ritmi inimmaginabili fino a qualche decennio fa. Tuttavia, proprio ciò che rende la CMC attraente e conveniente dal punto di vista organizzativo solleva alcuni dilemmi tra i cui poli le organizzazioni sono chiamate a giostrarsi. Ci soffermiamo qui di seguito sui tre dilemmi che a nostro avviso pongono oggi le sfide più avvincenti.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Connectivity, multitasking and focus on the task: the challenges of digital communication to organizations.
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)4-13
Numero di pagine10
RivistaPERSONALE E LAVORO
Stato di pubblicazionePubblicato - 2018

Keywords

  • comunicazione digitale
  • connettività permanente
  • multitasking

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Connettività, multitasking e focalizzazione sul compito: le sfide della comunicazione digitale alle organizzazioni.'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo