Conciliare lavoro e universo relazionale del lavoratore: dall'utile al bene esistenziale

Luigi Pati

Risultato della ricerca: Contributo in libroChapter

Abstract

The theme of reconciliation demands to be addressed in a new way; the reconciliation can not be just a balance of work and family time, but it must become an opportunity to promote the passage of a utilitarian conception of the work to the idea of working existential as well. In this way the man becomes the guiding criterion by which the work environment can be defined as a place of personal and community well-being.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Reconciling the work and the relational universe of the worker: from useful to existential good
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospitePratiche lavorative. Studi pedagogici per la formazione
EditorLORETTA FABBRI, BRUNO ROSSI, ANTONIO BELLINGRERI, A. CHIONNA, A. ELIA, VANNA IORI, PIERLUIGI MALAVASI, LINO PRENNA, LUISA SANTELLI, DANIELA SILVESTRI, DOMENICO SIMEONE
Pagine73-90
Numero di pagine18
Stato di pubblicazionePubblicato - 2010

Keywords

  • family
  • reconciliation
  • work

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Conciliare lavoro e universo relazionale del lavoratore: dall'utile al bene esistenziale'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo