Comunità internazionale e individui nella prassi del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite in tema di lotta al terrorismo

Pasquale De Sena

Risultato della ricerca: Contributo in libroChapter

Abstract

[Ita:]La prassi del Consiglio di Sicurezza in materia di lotta al terrorismo implica una serie di problemi di tutela dei diritti umani degli individui o dei gruppi di individui destinatari di" targeted sanctions". Nello scritto si affronta, per la prima volta, la questione della incidenza sulla reputazione dei suddetti, del loroinserimento in liste di presunti terroristi, stilate dal Consiglio stesso e/o dall'Unione europea.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] International community and individuals in the United Nations Security Council practice on the fight against terrorism
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteComunità e soggettività
Pagine367-387
Numero di pagine21
Stato di pubblicazionePubblicato - 2006

Keywords

  • International Community Terrorism Security Council Individual Rights

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Comunità internazionale e individui nella prassi del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite in tema di lotta al terrorismo'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo