Comunità e servizio sociale in Italia

Francesco Villa

Risultato della ricerca: Contributo in libroChapter

Abstract

[Ita:]Oggi ci troviamo di fronte ad antinomie e alternative radicali, che sono presenti nella nostra società globalizzata e, più in generale, nella storia contemporanea, nonostante l'apparente predominio del "pensiero unico". Una di tali alternative, che appare della massima importanza, è quella tra l'individualismo globale, che sembra dilagare nel mondo occidentale e la comunità globale, di cui emerge una consapevolezza sempre più viva in diversi ambienti culturali e sociali. Inoltre, l'orizzonte della comunità può offrire oggi alle politiche sociali e al servizio sociale, in Italia e in Europa, l'occasione per costruire una originale prospettiva di lavoro e un rinnovato impegno teorico e pratico per individuare nuove vie, al fine di declinare i valori della comunità dentro la complessità differenziata, autoreferenziale e autopoietica che caratterizza molte delle società in cui ci troviamo a vivere.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Community and social service in Italy
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteIl contributo di Community Education all'Europa sociale
EditorGunter J. Friesenhahn, Walter Lorenz, Friedrich Seibel
Pagine109-122
Numero di pagine14
Stato di pubblicazionePubblicato - 2007

Keywords

  • Europa
  • Italia
  • comunità
  • servizio sociale

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Comunità e servizio sociale in Italia'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo