Come il lavoro è rappresentato da reality, fiction & co.

Paolo Carelli

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaArticolo in rivistapeer review

Abstract

[Ita:]Rappresentare il lavoro attraverso i mass media non è impresa semplice, come testimonia la storia della televisione dalle origini a oggi e come dimostrano anche le nuove forme di comunicazione digitali. Quali produzioni nel corso dei decenni si sono rivelate più adatte a parlare del lavoro? Come rifuggire da una spettacolarizzazione eccessiva del lavoro, che impedisce di coglierne la vera portata?
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] How the work is represented by reality, fiction & co.
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)575-583
Numero di pagine9
RivistaAGGIORNAMENTI SOCIALI
Stato di pubblicazionePubblicato - 2017

Keywords

  • generi televisivi
  • lavoro
  • mass media

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Come il lavoro è rappresentato da reality, fiction & co.'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo