Coinvolgimento nel bullismo, fruizione di stimoli televisivi violenti e funzionamento familiare

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaArticolo in rivistapeer review

1 Citazioni (Scopus)

Abstract

[Ita:]Lo studio indaga le relazioni tra funzionamento familiare, esposizione abituale al contenuto violento dei programmi televisivi, bullismo e vittimizzazione. In particolare, l’esposizione alla violenza televisiva è stata esaminata come possibile moderatore o mediatore delle associazioni tra funzionamento familiare (Olson, 1993) e qualità della comunicazione figlio-genitori e i ruoli di bullo, vittima e bullo-vittima. Hanno partecipato allo studio 433 ragazzi di 10-14 anni (51.96% maschi), che hanno risposto a una Peer-rating scale e a strumenti self-report per rilevare il bullismo, la vittimizzazione, il funzionamento familiare e la comunicazione figlio-genitori. Tre trasmissioni seguite abitualmente da ciascun partecipante sono state valutate per misurarne il livello di violenza (Eron, 1982). Il ruolo di bullo è risultato associato alla violenza esperita in televisione nelle famiglie con bassi livelli di coesione e alti di adattabilità, mentre il ruolo di vittima era connesso all’interazione tra violenza televisiva e qualità della comunicazione con il padre. Nel complesso la relazione tra violenza fruita nei media e coinvolgimento nel bullismo sembra poter essere adeguatamente esaminata solo adottando un modello integrato che tenga in considerazione le dimensioni familiari.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Involvement in bullying, use of violent TV stimuli and family functioning
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)331-350
Numero di pagine20
RivistaGiornale Italiano di Psicologia
Volume40
DOI
Stato di pubblicazionePubblicato - 2013

Keywords

  • aggression
  • aggressività
  • bullismo
  • bullying
  • family system
  • mass-media
  • sistema familiare
  • televisione violenta
  • victimization
  • violent television
  • vittimizzazione

Fingerprint

Entra nei temi di ricerca di 'Coinvolgimento nel bullismo, fruizione di stimoli televisivi violenti e funzionamento familiare'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo