Clausole di rinegoziazione ed eccezione d’inadempimento nel contratto di somministrazione

Emanuele Tuccari

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaArticolo in rivista

Abstract

[Ita:]La pronuncia in rassegna affronta il tema delle possibili interferenze derivanti dalla predisposizione di una clausola di aggiustamento del prezzo originario con l’eccezione d’inadempimento ex art. 1460 c.c. In particolare, l’Autore qualifica come clausole di stile nell’ambito dell’ordinamento italiano tutte le clausole di rinegoziazione a contenuto generico che attribuiscono alle parti soltanto una mera facoltà di rinegoziare l’accordo iniziale senza imporre loro un vero e proprio obbligo di trattare per la modifica delle condizioni contrattuali originarie in presenza di circostanze sopravvenute durante l’esecuzione del rapporto.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Renegotiation clauses and exception of non-fulfillment in the administration contract
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)990-996
Numero di pagine7
RivistaI CONTRATTI
Stato di pubblicazionePubblicato - 2014
Pubblicato esternamenteYes

Keywords

  • Clausole di rinegoziazione

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Clausole di rinegoziazione ed eccezione d’inadempimento nel contratto di somministrazione'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo