Circolazione e usi delle «Epistole ed evangeli» nell’Italia post-tridentina

Risultato della ricerca: Contributo in libroChapter

Abstract

[Ita:]Attraverso la continuità delle edizioni e della circolazione delle versioni annotate delle Epistole e vangeli del ciclo liturgico rimasero aperti anche dopo le condanne e le forti restrizioni inquisitoriali degli anni anteriori e successivi al concilio di Trento, pur nel quadro di un severo controllo dall'alto che limitava l'autonomia di manovra dei singoli, dei canali significativi di accesso ai materiali biblici travasati in lingua volgare.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Circulation and uses of the "Epistles and Gospels" in post-Tridentine Italy
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteGli italiani e la Bibbia nella prima età moderna. Leggere, interpretare, riscrivere
EditorE Ardissino
Pagine97-123
Numero di pagine27
Stato di pubblicazionePubblicato - 2018

Keywords

  • Bibbia
  • Epistole e vangeli
  • Italia XVI secolo
  • Italia XVII secolo
  • Volgarizzamenti biblici

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Circolazione e usi delle «Epistole ed evangeli» nell’Italia post-tridentina'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo