Chi ha paura dell’intercultura?

Maddalena Colombo, 27281, DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE FACOLTA', MILANO - Dipartimento di Sociologia

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaArticolo in rivistapeer review

Abstract

[Ita:]il saggio risponde alla domanda del titolo: oggi sono in molti a reclamare il diritto di chiudere le porte agli stranieri per paura della minaccia terroristica; tre fattori di mutamento in Europa conducono a dare peso a questa richeista ma si argomenta che il percorso da compiere sia inverso. Abbandonare l'idea ingenua dell'intercultura come pratica corretta, evitare lo sguardo frontale e ricominciare con uno sguardo laterale aaccompagnando i percorsi dei migranti a livlo di pensiero e di azione.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Who is afraid of interculture?
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)46-52
Numero di pagine7
RivistaVITA E PENSIERO
Stato di pubblicazionePubblicato - 2016

Keywords

  • accoglienza
  • intercultura
  • minaccia terroristica
  • relazioni autoctoni-stranieri

Fingerprint

Entra nei temi di ricerca di 'Chi ha paura dell’intercultura?'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo