Abstract

[Ita:]La cessione d'azienda o di suoi rami rappresenta una classica operazione straordinaria, peraltro particolarmente frequente, anche a motivo della sua versatilità, in via alternativa rispetto al conferimento o all' affitto d'azienda, che salvaguarda il cessionario dalle revocatorie fallimentari. I profili di convenienza economica, rilevanti anche in ottica antielusiva, influenzano le delicate problematiche di corporate governance e i conflitti di interesse, sempre possibili, tra i diversi soggetti che ruotano intorno all'operazione. Frequenti sono le cessioni di aziende redditizie, per separarle dai rami in perdita. Gli aspetti civilistici sono particolarmente articolati e ruotano intorno alla cessione dei contratti e dei rapporti, anche di lavoro. Le valutazioni dell'azienda da cedere, con la stima dell'avviamento e l'accordo sulle modalità di pagamento rappresentano il perno delle negoziazioni. Particolarmente rilevante è la norma fiscale, sia in tema di plusvalenze da cessione, sia con riferimento alle imposte indirette e, tra esse, all'imposta di registro tipicamente applicabile, con una determinazione dell'avviamento spesso fonte di contenzioso. Il volume affronta le complesse tematiche con un taglio pratico e fortemente interdisciplinare, ricco di spunti e suggerimenti applicativi. Un formulario e un articolato caso pratico completano l’opera, aggiornata anche con le più recenti massime giurisprudenziali e notarili e i più recenti principi contabili.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Company transfer
Lingua originaleItalian
EditoreMaggiolli Editore
Numero di pagine330
ISBN (stampa)978-88-387-6660-6
Stato di pubblicazionePubblicato - 2009

Keywords

  • affitto d'azienda
  • avviamento
  • cessione
  • valutazione d'azienda

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Cessione d'azienda'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo