Carlo Verri, patrizio, prefetto e possidente

Risultato della ricerca: LibroBook

Abstract

[Ita:]Terzogenito della nobile famiglia aristocratica milanese dei Verri che diede i natali a personaggi chiave dell'Illuminismo italiano come Pietro e Alessandro, Carlo è stato definito dalla storiografia "cadetto irregolare". In effetti la sua vita, sia pubblica che privata, caratterizzata da scelte controcorrente, può rappresentare, al pari di quella di altri personaggi a lui coevi, una sorta di "cartina di tornasole" da cui è possibile dedurre la vitalità di determinate categorie sociali della ‘forma del vivere’ aristocratica e comprenderne la sfera di influenza, la capacità di adeguarsi ai tempi o addirittura di promuovere il 'nuovo' sul piano dei comportamenti e della mentalità. Una vicenda, quella di Verri, sintomatica dello sforzo di rielaborazione compiuto dal patriziato lombardo per adattare le condizioni di ceto e del patrimonio sociale ereditato entro il sistema politico-sociale dello stato 'moderno' configuratosi nell'età napoleonica e proseguito poi, come modello, per tutto l'Ottocento.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Carlo Verri, patrician, prefect and owner
Lingua originaleItalian
EditoreGuerini & Associati
Numero di pagine261
ISBN (stampa)88-8335-832-5
Stato di pubblicazionePubblicato - 2006

Keywords

  • History of Milan
  • Napoleonic age
  • biografia
  • biography
  • carlo verri
  • età napoleonica
  • storia di Milano

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Carlo Verri, patrizio, prefetto e possidente'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo