Capiamoci 1. Il gioco per imparare l'italiano. Il lessico e le strutture morfosintattiche di base. Per bambini ipoudenti

Pier Luigi Baldi, Marisa Giorgetti, Moira Pelizzari

Risultato della ricerca: AltroSoftware

Abstract

[Ita:]Pensato per i bambini con difficoltà dell'udito che hanno bisogno di un supporto per imparare la lingua scritta negli anni della scuola primaria, il gioco utilizza la Lingua dei Segni Italiana (LIS) come "ponte" per l'apprendimento dell'italiano scritto. Il gioco accompagna il bambino alla scoperta di un mondo dove abitano le parole: nel museo si trovano i nomi, organizzati per categorie, al circo si incontrano i verbi, infine, nell'edificio scolastico si impara ad associare correttamente nomi ed articoli. Giocando e divertendosi, il bambino potrà così imparare il lessico di base e alcune strutture morfosintattiche. Il tutor (insegnante o genitore) potrà assisterlo e seguirlo nei suoi progressi, ma il bambino potrà tranquillamente muoversi e giocare anche da solo, come e quando vorrà.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Let's understand each other 1. The game to learn Italian. The lexicon and the basic morphosyntactic structures. For hearing-impaired children
Lingua originaleItalian
EditoreFRANCO ANGELI EDITORE
Stato di pubblicazionePubblicato - 2016

Keywords

  • apprendimento lingua scritta
  • bambini ipoudenti

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Capiamoci 1. Il gioco per imparare l'italiano. Il lessico e le strutture morfosintattiche di base. Per bambini ipoudenti'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo