Canopy treatments impact of Ascophyllum nodosum on Sangiovese vines subjected to progressive water stress on gas-exchanges parameters

Tommaso Frioni, Sergio Tombesi, Alberto Palliotti, O Silvestroni, P Sabbatini

Risultato della ricerca: Contributo in libroContributo a convegno

Abstract

[Ita:]Ascophyllum nodosum é un’alga bruna il cui estratto viene proposto come biostimolante in grado di favorire crescita e produttività di differenti specie coltivate sottoposte a stress biotici e abiotici (Khan et al. 2009). Su piante di Citrus sinensis e Agrostis stolonifera i preparati commerciali a base di A.nodosum hanno determinato migliori performance fisiologiche e vegetative in condizioni di stress idrico e termico, grazie al ruolo svolto da molecole osmoticamente attive, quali zeatina riboside e betaine. Il presente studio ha l’obiettivo di valutare l’efficacia di un estratto di A. nodosum nella risposta fisiologica di viti soggette a stress idrico progressivo e nel recupero funzionale a seguito della restituzione dei pieni volumi idrici.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Canopy treatments impact of Ascophyllum nodosum on Sangiovese vines subjected to progressive water stress on gas-exchanges parameters
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteActa Italus Hortus 20, Riassunti dei lavori XI Giornate Scientifiche SOI
Pagine81
Numero di pagine1
Stato di pubblicazionePubblicato - 2016
EventoXI Giornate Scientifiche SOI - Bolzano
Durata: 14 set 201616 set 2016

Convegno

ConvegnoXI Giornate Scientifiche SOI
CittàBolzano
Periodo14/9/1616/9/16

Keywords

  • Ascophyllum nodosum
  • Vitis vinifera

Fingerprint

Entra nei temi di ricerca di 'Canopy treatments impact of Ascophyllum nodosum on Sangiovese vines subjected to progressive water stress on gas-exchanges parameters'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo