Cambia il Nord, cambia il welfare

Chiara Lodi Rizzini, Franca Maino

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaArticolo in rivista

Abstract

[Ita:]In un paese che registra grandi differenze tra le sue varie aree in merito alle dinamiche del sistema produttivo e alla distribuzione della spesa pubblica, la crisi economica ha generato problemi diversi, che richiedono risposte e modelli di intervento adeguati. Al Nord il problema principale è dato, più che dal calo dell’occupazione, dalla perdita di qualità del lavoro, che accresce il numero dei soggetti esposti al rischio di disagio economico e sociale. Ed è proprio in quelle Regioni che la sperimentazione di nuove forme di intervento basate sul contributo di attori e risorse non pubbliche ha permesso di affiancare ai provvedimenti di policy più tradizionali un secondo welfare, più flessibile e adattabile a profili specifici.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Change the North, change the welfare state
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)N/A-N/A
RivistaI QUADERNI DI ITALIANIEUROPEI
Volume2015
Stato di pubblicazionePubblicato - 2015

Keywords

  • governance
  • nord italia
  • social policy
  • welfare state

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Cambia il Nord, cambia il welfare'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo