Buoni e cattivi. Eterogenesi dei fini nelle censure fiorentine al «Decameron»

Michele Colombo

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaArticolo in rivista

Abstract

[Ita:]L'articolo mostra come l'edizione censurata del "Decameron" di Boccaccio realizzata da Salviati, spregiudicata dal punto di vista ideologico, riesca però a conservare più materiale linguistico rispetto a quella borghiniana precedente
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Good and bad. Heterogenesis of the purposes in the Florentine complaints to the "Decameron"
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)19-25
Numero di pagine7
RivistaL'ERASMO
Stato di pubblicazionePubblicato - 2006

Keywords

  • Cinquecento
  • Lionardo Salviati
  • Storia della lingua italiana

Fingerprint

Entra nei temi di ricerca di 'Buoni e cattivi. Eterogenesi dei fini nelle censure fiorentine al «Decameron»'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo